Personal training
Articoli
Libri e prodotti
Calcolatori
I migliori esercizi per rassodare i glutei? Scopriamoli Insieme
I 5 migliori esercizi per rassodare i glutei in casa o in palestra
21/10/2017

È molto importante tenersi in forma, e soprattutto esercitare i glutei per tonificarli. Esistono molti metodi ed esercizi che è possibile svolgere in palestra, ma esistono anche esercizi da eseguire con il miglior attrezzo per allenarsi a casa

o con attrezzi comuni e non costosi, come manubri o panca, metodi semplici per rimanere in forma ed esercitarsi appena si hanno 10 minuti di tempo liberi.

Nei prossimi paragrafi vi consiglieremo i migliori 5 esercizi per rassodare i glutei da fare sia in palestra che a casa.


Affondo con i manubri

Uno degli esercizi più comodi da fare sia in palestra che a casa è l'affondo con i manubri. È molto importante tenere la schiena dritta ed eseguire gli esercizi in sessioni, estendere la gamba e con l'altra formare un angolo di 90 gradi.

La gamba stesa non deve toccare il pavimento, molto importante è alternare le gambe e assicurarsi che il tempo sia uguale per entrambi gli arti. Eseguire l’esercizio in 10 piegamenti per gamba, dividendolo in 3 serie. La durata deve avere 30 secondi di pausa fra una serie e l’altra.


Sollevamento gambe inverso


Questo esercizio è molto semplice e si esegua con la panca, che vi troviate in palestra o a casa è possibile svolgere questo esercizio per rassodare i glutei. Basta sdraiarsi con il petto sulla panca e lasciare le gambe fuori dalla panca.

Sollevare le gambe fino a tenerle in linea con il busto e mantenere questa posizione per un po' di tempo per poi ritornare alla posizione di start. Si raccomanda di contrarre i glutei durante lo svolgimento degli esercizi.

 

L'esercizio Good Morning

Questo esercizio è molto utile anche per prevenire gli infortuni perché assicura che tutti i muscoli lavorino insieme. Posizionarsi con i piedi distanziati di poco e con il bilanciere sulla schiena mantenere la barra con le mani, in posizione eretta.

Piegarsi in avanti con il petto e spingere indietro le anche fino ad inclinare il busto a 45 gradi. Mantenere salda la presa del bilanciere e contrarre i glutei. Dividere l'esercizio in sessioni e assicurarsi di non caricare troppo se si è principianti.

Corsa e camminata in salita

Camminare è il miglior modo per tenersi in esercizio, inoltre aiuta a smaltire i grassi in eccesso. Camminare in salita e correre aiuta i glutei a rassodarsi, quindi in palestra sarà molto utile sbizzarrirsi con le funzioni del tapis roulant, e correre sulle varie tendenze.

Se si è in casa e non si ha voglia di andare a correre all'aperto o in palestra, si può sempre correre sul posto oppure mettersi a ballare a suon di musica. I vostri glutei ve ne saranno grati.

 

Ponte Inferiore

Sdraiarsi sul tappetino in posizione supina e piegare le ginocchia tenendole unite ricordandosi di contrarre i glutei quando si alza il bacino fino al disegnare un triangolo tra gambe e pavimento

Mantenere questa posizione per circa cinque secondi, ritornare alla posizione iniziale riportando il bacino a terra. Dividere l'esercizio in sessioni e ripeterlo più volte. È un esercizio semplice che si può svolgere sia in palestra, sia comodamente a casa.

""
Appassionato, Personal trainer
Anni
[fbcomments]

La mia Esperienza di Allenamento in Gravidanza e Allattamento
Sfatiamo alcuni miti e dogmi relativi a questo bellissimo periodo in “due”…
Allenamento Donne Fitness Bea BB Fit
Chi e’ Silvia Fascians?
La prima fitness Youtuber Italiana