Personal training
Articoli
Libri e prodotti
Calcolatori
Il Personal Training Online ha Svantaggi?
Gli svantaggi del personal training online sono per l'atleta... o per il PT?
11/02/2019

Esistono degli svantaggi del personal training online?

Nell'articolo precedente vi ho parlato dei 3 vantaggi principali principali del personal training online.

Personal Training Online – Tre Vantaggi
Perchè il Personal Training Online è meglio di quello tradizionale?

Ma esistono ovviamente anche degli aspetti negativi.

Conosco molto bene questo mondo perché da atleta agonista io stesso sono stato seguito solamente da Personal Trainer Online. Durante i miei primi anni di agonismo, vivendo a Londra e volendo condividere con mio fratello l’esperienza del Bodybuilding, ho sempre cercato un coach online che potesse seguire entrambi: da Marco Neri, a Marco Farina fino a Gabriele Trapani che incontravamo saltuariamente durante i miei viaggi di ritorno in Italia.

La mia esperienza da Atleta con il Personal Training Online
La mia esperienza con i miei primi Personal Trainer Online, prima di diventarlo io stesso

Nel 2017 durante la preparazione alla NGA Universe ho anche usufruito delle consulenze di esperti nutrizionisti quali Marco Zanetti e Joseph Agu così come preparatori di fama internazionale quali Alberto Nunez e Menno Henselmans.

NGA Universe 2017 – Consulenze Internazionali
Esperienze di Personal Training Online con PT internazionali

Assenza Fisica in Sala Pesi

Questa constatazione può apparire piuttosto scontata. Uno dei primi svantaggi infatti è la mancanza della presenza fisica del personal trainer ad accompagnare l'atleta nelle sue prime esperienze con l'allenamento in palestra.

In realtà il problema sussiste solo se l'atleta è davvero alle primissime armi e/o se, per ragioni caratteriali o di scelta personale, preferisce essere seguito vis à vis nelle prime 8-10 sessioni di allenamento in palestra.

Chi ha già una discreta esperienza con l'allenamento in palestra e non punta ad imparare complessi movimenti balistici del weighlifting, come lo slancio e lo strappo solamente seguendo tutorials online, può scegliere di affidarsi direttamente al personal trainer online che gli ispira più fiducia e che più si avvicina allo stile di allenamento che gli piace.

personal training

Con molti dei miei atleti online alle prime armi è nato anche un approccio ibrido di supporto e comunicazione, tramite la figura dell'assistente di sala che in molti casi ha svolto il ruolo di interprete della scheda di allenamento per il/la mio/mia cliente quando c'era bisogno di chiarire l'esecuzione di alcuni movimenti direttamente sul posto. Questa sinergia ha sempre funzionato benissimo perchè permette al principiante di trovare aiuto sia online che offline durante le prime settimane del nostro percorso insieme.

Nel corso degli ultimi anni, perseguendo la mission di IronManager di "rendere il personal online superiore a quello personal trainingtradizionale", ho registrato oltre 600 video tutorial di esecuzione di esercizi in palestra e a corpo libero per aiutare i miei atleti a sentirsi più sicuri con i movimenti che assegno per i loro workout, ancora prima di entrare in sala pesi. Ad oggi il riscontro nei confronti di questo progetto è stato fenomenale! Molti atleti mi hanno scritto anche in privato affermando che tramite questi video tutorial sembra quasi che io sia lì con loro durante tutti gli allenamenti settimanali.

In aggiunta, i miei atleti con meno esperienza sono invitati ad inviarmi regolarmente, ogni settimana, un video di esecuzione degli esercizi più complessi della scheda, per poter correggere da subito eventuali errori nella loro esecuzione e garantire quindi un allenamento efficace e senza il rischio di infortuni. In altre occasioni, con atleti avanzati ed agonisti in particolare, accordandoci, ho organizzato degli allenamenti in cui ero presente di persona, avendo in tal modo la possibilità di osservare l'atleta in allenamento, correggere eventuali errori di esecuzione ed individuare gli esercizi ideali per la sua struttura e biomeccanica.

Negli ultimi anni ho organizzato questi allenamenti 1to1 di ritorno in Italia, a Berlino o a Londra.

Atleti che scompaiono nell'etere...

La natura della relazione a distanza fra coach ed atleta nel personal training online offre purtroppo anche la possibilità di chiudere i rapporti in modo improvviso e brusco, in alcuni casi scomparendo letteralmente dalla scena di collaborazione. Sebbene incoraggi continuamente il dialogo e l'interazione con i miei atleti per poter venire incontro alle loro esigenze ed aspettative, in rari frangenti mi è capitato di perdere qualcuno per strada.

Credo che questo genere di atteggiamento sia molto influenzato dal tipo di carattere della persona che troviamo dall'altra parte dello schermo. Il rapporto online permette di prendere questa scorciatoia, di evitare il confronto, inevitabile invece in una collaborazione faccia a faccia.

Sinceramente, quando questo succede, mi dispiace sempre parecchio perchè dedico tanto tempo per ciascuno dei miei atleti e credo seriamente nell’interazione fattiva. Non temo di ricevere osservazioni e pure critiche se si rivelano costruttive, al contrario non smetterò mai di incoraggiarle perchè, solo grazie a queste, posso garantire il successo del mio servizio online.

Francesco Pignatti
""
Bodybuilder, Personal trainer, Life coach
The Manager with the Passion for Iron
[fbcomments]

Pan Goccioli vegani
DOLCI SFIZIOSI VEGANI
Dieta Dimagrante Detox Giorno 7 (Low carbs & Digiuno Intermittente)
Personal Trainer Online in India: La Mia Esperienza
Vantaggi e Svantaggi del Personal Training Online in India